“Questa sera a tradirti” di Claudia Brigato

Questa sera a tradirti è il profumo dei gelsomini
da chissà dove precipitato in concerto
all’entrata della stazione.

E’ tuo il cercarmi,
mia l’imperfetta sottrazione
a quel principio di fame che lasci sulla punta della lingua
e basta un cantare di foglie ad ascendermi
lo stomaco in un fringuellare
che mi sconfina oltre i rami.

Come un segugio fiuto
nell’aria il tuo odore
– con il naso all’insu’ –
sia fatta
la tua attesa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...